La Grecia e il rischio di crisi tra Francia e Germania

Notiziario Estero

La partita sul debito della Grecia fa scricchiolare il matrimonio (di convenienza) tra Parigi e Berlino. Le accuse e i sospetti reciproci minacciano la stabilità di un buon vicinato durata settant’anni.

La Grecia trasforma settant’anni di matrimonio franco-tedesco in una convivenza obbligata da separati in casa. A mettere in bilico i rapporti è stata la diversità di proposte su come affrontare la crisi del debito della Grecia.
Parigi e Berlino hanno lanciato accuse reciproche e sospetti velati. E non se le sono mandate a dire. Berlino ha accusato Parigi di avere giocato la partita sulla Grecia “usando” gli altri Stati europei. Parigi risponde denunciando l’ossessivo attaccamento tedesco al rispetto delle regole finanziarie.
In Germania sono convinti di essere stati “manovrati” dalla Francia durante tutto il negoziato sulla Grecia. Per i tedeschi, Parigi è sempre stata sentimentalmente attaccata a tenere la Grecia dentro l’euro. Ad ogni costo. Da qui, il sospetto…

View original post 551 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...